Tra menhir e nuraghi: escursione a Pranu Muttedu e Nuraghe Goni

IL TOUR IN BREVE

La Sardegna è una terra antica e misteriosa che ancora oggi custodisce enigmi irrisolti legati ad antiche civiltà che, a partire da più di cinquemila anni fa, cominciarono a popolarla e lasciare tracce del loro passaggio. Qual era la funzione dei “menhir” e dei circoli megalitici? E a che scopo e con quali mezzi furono costruite le “domus de janas”? Che ruolo giocarono i nuraghi nel controllo del territorio? Lo scopriremo visitando le suggestive aree archeologiche di Goni, tra le più antiche della Sardegna e immerse in uno scenario paesaggistico di grande fascino.

INFO

Domenica 14 Giugno

Ore 10.00-17.30

  • 15€ (adulti)
  • 8€ (bambini fino ai 10 anni).

Include ticket d’ingresso ai siti

COME ARRIVARE

PRENOTA

Tramite telefono, sms o whatsapp al 348.5223897. Ricorda di indicare il tuo nome e il numero dei partecipanti.

La prenotazione è obbligatoria!

DETTAGLI TECNICI E LOGISTICI

Difficoltà: facile. Sentieri caratterizzati da lievi pendenze con tratti sterrati e acciottolati.

Durata: 6 ore

 

Locations:

Area Archeologica di Pranu Muttedu

Nuraghe Goni

L’escursione si svolge totalmente in esterna.

INFO PRATICHE

Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, uno zaino, un cambio di vestiti, un cappellino, crema solare e una scorta d’acqua, pranzo al sacco leggero, snacks.

Escursione NON garantita in caso di pioggia o maltempo.

Sono ammessi cani di media e piccola taglia tenuti al guinzaglio.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

  • Ore 10.10. Ritrovo presso i parcheggi dell’area archeologica.
  • Ore 10.15. Inizio dell’escursione.
  • Ore 12.30. Pranzo libero presso l’area attrezzata del parco. Possibilità di consumare un pranzo al sacco oppure usufruire delle proposte pranzo del bar (panini, taglieri, snacks, caffè).
  • Ore 15.00. Spostamento con auto propria verso il Nuraghe Goni
  • Ore 16.30. Fine dell’escursione